Home > Controstab > Problemi / Cause
controstab logo   >>  verifica della stabilità dei controsoffitti
 
Problemi / Cause
 

I controsoffitti sono tra gli elementi non strutturali più diffusi negli edifici, e benchè siano spesso sottovalutati, sono tra i più critici per quanto riguarda la sicurezza degli ambienti. L’assenza di una normativa di riferimento, ha consentito, infatti, l’installazione di sistemi senza un’adeguata progettazione del pendinaggio, e non ha mai imposto la manutenzione dei sistemi di controsoffittatura.

Chi gestisce gli edifici oggi si trova, infatti, senza alcuna garanzia di corretta installazione, senza avere linee guida per contrastare il naturale processo di degrado che interessa tutti i materiali e senza sapere se il controsoffitto è stabile o se rischia di crollare improvvisamente.

crollo controsoffitto

Le cause

Le vulnerabilità di un controsoffitto dipendono dal materiale con cui è costituito, dalle tipologie di pendinaggio e dalle modalità di fissaggio al supporto.

schema cause crolli

Ogni anello della catena è indispensabile per la stabilità del controsoffitto; se non adeguatamente progettato e messo in opera può costituire un punto debole e portare al crollo dell’intero sistema diventando un pericolo per ambienti e persone.

schema struttura controsoffitto

(A) Struttura di supporto
(B) Sistema di ancoraggio
(C) Sistema di pendinaggio
(D) Controsoffitto.

I rischi

Il distacco improvviso del controsoffitto non danneggia la struttura dell’edificio, ma mette in pericolo ambienti e persone in quanto si possono raggiungere carichi elevati.

Per un controsoffitto pesante il distacco di soli 2 pendini produce un crollo superiore a 60 kg di materiale, senza considerare l'effetto dinamico dovuto alla gravità e il peso degli elementi appesi al controsoffitto. Inoltre l'incremento di carico generato sui pendini limitrofi potrebbe produrre un effetto domino in grado di estendere ulteriormente la superficie di distacco.

crollo controssoffitto
Grazie ad indagini diagnostiche si pu˛ valutare e certificare la stabilitÓ del controsoffitto. scopri controstab