Home > News
tecnoindagini news
27/4/2017 - SISMOCERT classifica sismicamente gli edifici di Castelfranco Veneto

SISMOCERT® classifica sismicamente
gli edifici di Castelfranco Veneto

Prima di svolgere interventi di riqualificazione all’interno di una scuola superiore della città, il Comune di Castelfranco Veneto ha deciso di verificare la sicurezza sismica dell’intero complesso edilizio. La scuola si trova, infatti, all’interno di un complesso di cinque edifici, che comprende una chiesa, un chiostro e due palazzine comunali.
I tecnici, quindi, hanno voluto assicurarsi che all’interno del complesso non ci fossero fabbricati che avessero vulnerabilità maggiori e che quindi non necessitassero di interventi di manutenzione più urgenti.

Per questo motivo, la committenza si è affidata a Tecnoindagini Srl che, grazie al protocollo SISMOCERT®, è stata in grado di avere la fotografia sismica globale degli edifici, capendo così le priorità di intervento sia tra fabbricati, sia all’interno delle singole unità strutturali.

SISMOCERT® verifica la vulnerabilità sismica dell’edificio, calcola l’indice di rischio sismico ed individua le vulnerabilità specifiche, così da capire quali sono gli elementi più critici e se possono essere migliorati, per incrementare la risposta sismica del fabbricato.
Il protocollo, inoltre, fornisce la classificazione sismica delle unità strutturali su 7 classi: questo ha permesso al Comune di Castelfranco Veneto di avere una visione d’insieme dello stato di salute degli edifici e capire se era necessario effettuare analisi più approfondite ed effettuare interventi per metterlo in sicurezza.

Grazie alle indicazioni per disinnescare i pericoli fornite da SISMOCERT®, quindi, i tecnici comunali sono stati in grado di stilare una lista di urgenze e redigere un piano di manutenzione, nell’immediato e nel lungo periodo, innanzitutto per garantire la sicurezza delle persone.