Home > News
tecnoindagini news
22/3/2018 - Fondi MIUR: la provincia di treviso sceglie SONISPECT e CONTROSTAB
Analisi non distruttive scuole Provincia di Treviso

Fondi MIUR: la Provincia di Treviso
sceglie SONISPECT® e CONTROSTAB®

Quest’anno il MIUR ha riaperto le graduatorie del Bando 2015 ed ha stanziato 7.5 milioni di euro per eseguire verifiche su soffitti e controsoffitti delle scuole. Grazie a questi nuovi finanziamenti, la Provincia di Treviso è risultata beneficiaria per l’esecuzione di indagini in 35 edifici scolastici superiori di sua proprietà ed ha potuto così continuare il suo percorso di prevenzione.

I tecnici provinciali si sono rivolti a Tecnoindagini Srl per verificare il rischio sfondellamento e la stabilità dei controsoffitti.
Attraverso il protocollo SONISPECT® il team specializzato ha effettuato un’analisi sonica dei solai: questo ha permesso di individuare le aree ammalorate in tutti gli edifici e, per ciascuno, di elaborare una mappatura dettagliata del rischio. Qualora si fossero individuate zone particolarmente pericolose, Tecnoindagini ha fornito, il giorno seguente la verifica in situ, un’anteprima delle criticità, così da permettere all’amministrazione provinciale di mettere in sicurezza gli studenti.

Grazie a CONTROSTAB®, invece, si è provveduto alla verifica della stabilità dei controsoffitti, attraverso prove a trazione a campione sui pendini del sistema appeso. Questo ha permesso di constatare il degrado del sistema di pendinaggio, la sua corretta installazione ed idoneità, non che le specifiche dei materiali di cui è composta la controsoffittatura.

Al termine di ciascuna verifica, Tecnoindagini Srl ha analizzato i dati raccolti in situ ed ha steso una relazione finale, per ciascun edificio, contenente tutte le informazioni inerenti lo stato di salute dei solai e dei controsoffitti, necessarie per la pianificazione di interventi manutentivi volti all’eliminazione dei rischi e alla sicurezza delle persone.

I finanziamenti MIUR sono stati un’opportunità per la Provincia di Treviso per iniziare a conoscere le proprie scuole e capire l’importanza della prevenzione e della diagnostica, che è in grado di ricostruire le caratteristiche costruttive del fabbricato, la sua storia e i degradi che lo interessano, così da individuarne le vulnerabilità e stilare un elenco di priorità di intervento, sia all’interno del singolo edificio sia tra differenti fabbricati.