Home > News
tecnoindagini news
25/7/2018 - Sesto San Giovanni: sì ai contributi regionali grazie a SISMOCERT
Verifica di vulnerabilità sismica scuole Sesto San Giovanni per finanziamenti per interventi manutenzione scolastica

Sesto San Giovanni: sì ai contributi regionali
grazie a SISMOCERT®

In seguito alla pubblicazione dell’avviso di Regione Lombardia che prevedeva l’erogazione di contributi in favore di interventi straordinari di ristrutturazione scolastica, il Comune di Sesto San Giovanni (Milano) ha partecipato al bando e presentato i progetti per la scuola elementare Marzabotto e le scuole medie Forlanini e Don Milani. Le azioni manutentive riguardavano l’adeguamento generale degli edifici, vista anche la vetustà dei tre immobili: efficientamento energetico e messa in sicurezza statica.

Al fine di poter partecipare al bando e per essere ammesso in graduatoria, era necessario aver eseguito la verifica sismica degli edifici scolastici, secondo il Decreto Interministeriale, del 29/12/2017, concernente l’attuazione dell’art.1, comma 60, della legge n.107/2015. Tale legge prevede la ripartizione delle risorse su base regionale tenendo conto di alcune informazioni contenute nell’anagrafe regionale dell’edilizia scolastica, tra cui il livello di rischio sismico.

Il Comune di Sesto San Giovanni, quindi, si è rivolto a Tecnoindagini Srl, che grazie al protocollo SISMOCERT® ha verificato la vulnerabilità sismica dei fabbricati e calcolato l’indice di sicurezza sismica. Attraverso un metodo di indagine speditivo e prove il meno possibile dannose per l’edificio, si sono rilevate tutte le vulnerabilità, i dettagli costruttivi e il livello di conservazione dei materiali di ciascun fabbricato, mediante prelievo di carote, barre di armatura e scarifiche.
I dati raccolti dalla ricerca documentale e in situ sono stati poi rielaborati in una relazione finale, il Libretto Sismico dell’Edificio, contenente: le vulnerabilità rilevate, locali e globali; l’indice di sicurezza sismica necessario ad accedere ai finanziamenti; la classificazione sismica del fabbricato.

Grazie al protocollo SISMOCERT®, il Comune di Sesto San Giovanni, con decreto regionale n.10923 del 25/07/2018, è stato ammesso alla graduatoria, che verrà inviata al Ministero delle Infrastrutture per inserire gli interventi nella programmazione nazionale del triennio 2018-2020.

Clicca qui per leggere l’articolo sull’assegnazione dei contributi.