Home > Intesa Istituzionale > Strumentazione
intesa istituzionale   >>  edilizia scolastica  
 
Strumentazione
 
   

La strumentazione

La possibilità di affiancare all’analisi visiva l’utilizzo di un insieme di strumentazioni in grado di standardizzare l’acquisizione delle informazioni permette di ottimizzare i tempi di sopralluogo e limitare la possibilità di errori, consentendo inoltre la rielaborazione delle stesse in una fase successiva.
La Termocamera ad infrarossi rileva i flussi termici superficiali indotti dai materiali eccitati mediante sorgente termica fornendo mappe cromatiche che consentono una rapida localizzazione di ponti termici e infiltrazioni. La possibilità di un’agevole archiviazione dei dati su supporto informatico permette di proseguire l’elaborazione dei dati anche al termine del sopralluogo.
La Termografia è sicuramente un metodo di indagine non distruttiva molto efficace perché conserva l’integrità dell’oggetto indagato, fornendo dati sia quantitativi che qualitativi e permettendo rapidità nel rilievo e semplicità di restituzione. L’individuazione di anomalie all’interno della struttura permette di localizzare i punti maggiormente sensibili e di individuare gli interventi necessari alla risoluzione del problema.
Il Dinamometro elettronico compatto a cella di carico per prove e misure di forza in trazione, offre un’alta precisione. Lo strumento a display digitale a LCD funziona a batterie ricaricabili e ha una divisione in 100 gr. L’utilizzo del dinamometro garantisce l’esattezza della valutazione del peso proprio della struttura in sospensione e la definizione del grado di sicurezza del pendinaggio delle controsoffittature e di tutti gli elementi appesi.
L’utilizzo del Videoendoscopio a fibre ottiche è indispensabile per rendere meno invasiva l’osservazione di controsoffittature continue o solai con intercapedine.
La possibilità di inserimento in fori di dimensioni ridotte permette un’indagine versatile, rapida ed uniforme su tutte le superfici indagate.
I principali vantaggi dell’utilizzo di questa strumentazione sono:
• Velocità di ispezione
• Precisione e dettaglio visivo
• Rapidità di acquisizione
• Possibilità di registrazione delle immagini per una successiva rielaborazione

analisi termografica


dinamometro


analizzatore spettro